Iraq, gli yazidi tornano in patria: rotto l'assedio jihadista

Now watching

Next video starts in : 7 Play

Iraq, gli yazidi tornano in patria: rotto l'assedio jihadista

Iraq, gli yazidi tornano in patria: rotto l'assedio jihadista
Replay video
Up next

Accordo storico India-Bangladesh, finisce disputa durata 70 anni

Unlock your personal NFL Now stream by signing in to NFL.com

Iraq, gli yazidi tornano in patria: rotto l'assedio jihadista

by Askanews 1:12 mins

Iraq, gli yazidi tornano in patria: rotto l'assedio jihadista

by Askanews 1:12 mins

Kurdistan, (TMNews) - In migliaia attraversano il confine per tornare a casa, in Iraq. Sono i profughi Yazidi, comunità religiosa minoritaria nel Paese, costretti a fuggire in massa dalla persecuzione jihadista dello Stato islamico: in 20mila si sono rifugiati per giorni nelle montagne di Sinjad, ora possono tornare in patria. A salvarli, rompendo l'assedio dello Stato Islamico, sono state le forze curde con l'aiuto dell'aviazione statunitense e di oltre 100 marines e membri delle forze speciali. Oltre il ponte, che segna il confine con la Siria, c'è il Kurdistan iracheno: gli yazidi in fuga trovano così una casa dopo giorni in condizioni precarie, indossano ancora i vestiti di quando sono dovuti scappare. Tra loro donne, persone anziani, bambini. "I miliziani sono arrivati - racconta Hassan Cheker Beker - e ci hanno detto che avevamo 72 ore di tempo: se non vi convertirete all'Islam, vi uccideremo". Molti sono riusciti a tornare in Iraq, ma i più deboli sono rimasti bloccati sul monte Sinjar, perchè non possono affrontare un lungo viaggio. A loro sono destinati gli aiuti umanitari internazionali: in prima linea c'è la Gran Bretagna, che in tutto ha consegnato più di 48.000 litri di acqua potabile, più di mille lampade a energia solare e un migliaio di ripari per proteggersi dal caldo, dato che le temperature superano spesso i 40 gradi. (immagini Afp)

TmNews

Katie Couric

  1. 9:09

    Katie Couric intervista The Fat Jewish, la nuova stella di Instagram

  2. 6:07

    Ashley Graham e la rivoluzione delle ragazze "curvy"

  3. 15:30

    Ophelia Dahl e il dibattito sulle vaccinazioni

  4. 2:48

    Disuguaglianza dei redditi: secondo Bill Gates i filantropi possono colmare il divario

  5. 3:19

    Jimmy Carter a Katie Couric: Ecco perché Obama non era a Parigi

  6. 4:51

    Stephen Collins: Non sono un pedofilo

Katie Couric

  1. 9:09

    Katie Couric intervista The Fat Jewish, la nuova stella di Instagram

  2. 6:07

    Ashley Graham e la rivoluzione delle ragazze "curvy"

  3. 15:30

    Ophelia Dahl e il dibattito sulle vaccinazioni

  4. 2:48

    Disuguaglianza dei redditi: secondo Bill Gates i filantropi possono colmare il divario

  5. 3:19

    Jimmy Carter a Katie Couric: Ecco perché Obama non era a Parigi

  6. 4:51

    Stephen Collins: Non sono un pedofilo