La Fiom di Landini in piazza: abbiamo più consensi di Renzi

Now watching

Next video starts in : 7 Play

La Fiom di Landini in piazza: abbiamo più consensi di Renzi

La Fiom di Landini in piazza: abbiamo più consensi di Renzi
Replay video
Up next

Mattarella: tutta Italia guarda a Expo 2015, non deludere sfida

Unlock your personal NFL Now stream by signing in to NFL.com

La Fiom di Landini in piazza: abbiamo più consensi di Renzi

by TmNews Video 1:22 mins

La Fiom di Landini in piazza: abbiamo più consensi di Renzi

by TmNews Video 1:22 mins

Roma (askanews) - La Fiom di Maurizio Landini è scesa in piazza a Roma contro il Jobs Act. Con lo slogan "Unions", richiamo alle origini del movimento sindacale e alla lotta per creare un fronte comune, Landini ha guidato la manifestazione che si è conclusa in piazza del Popolo dove Landini ha attaccato le politche sul lavoro del governo Renzi. "Tutti devono avere lo statuto dei lavoratori. E questa battaglia la dobbiamo fare noi che ancora quel diritto ce lo abbiamo, non raccontiamoci balle. Dobbiamo farlo noi se vogliamo guardare in faccia quei giovani che oggi entrano al lavoro e se vogliamo guardare a un futuro diverso". Rispondendo alle frecciate lanciate da Venezia dal numero uno di Confindustria Giorgio Squinzi, il leader della Fiom ha detto che sì quella di Roma è chiaramente una manifestazione politica. Poi ha attaccato Renzi: "Sia sereno - ha detto - Abbiamo più consensi del governo". Al corteo ha partecipato anche la leader Cgil Susanna Camusso. Pochi i rappresentanti del Pd. Presente Stefano Fassina per colmare un "deficit di rappresentanza", ha dichiarato, visto che "il governo Renzi è molto più vicino ai poteri forti" che ai lavoratori. Gianni Cuperlo, ha solidarizzato a distanza, mentre Pier Luigi Bersani si è tenuto alla larga come annunciato e qualcuno come Cesare Damiano ha ufficialmente detto di non condividere l'iniziativa.

TmNews

Attualità e Notizie

  1. 1:22

    La Fiom di Landini in piazza: abbiamo più consensi di Renzi

  2. 1:17

    Mattarella: tutta Italia guarda a Expo 2015, non deludere sfida

  3. 1:24

    Expo, Mattarella: Italia non sfugga l'innovazione, è necessità

  4. 0:54

    Mattarella: Terra dei Fuochi emblema degrado e sfruttamento suolo

  5. 1:01

    Mattarella: contro corruzione non esortazioni, ma mobilitazione

  6. 0:55

    Expo 2015, Sala: ritardo sul Cardo ma sarà tutto pronto all'avvio

Italia

  1. 0:59

    Scontri finale Coppa Italia, arrestato l'ultrà Genny a' carogna

  2. 1:00

    A Napoli l'ultimo saluto a Davide, il 17enne ucciso per strada

  3. 2:07

    A Gomorra a Venezia il premio "Creatività"

  4. 1:29

    Napoli, Saviano guida la Citroen Méhari di Giancarlo Siani

  5. 1:25

    Mafia, 32 anni fa l'omicidio di Carlo Alberto Dalla Chiesa

  6. 0:55

    Expo 2015, Sala: ritardo sul Cardo ma sarà tutto pronto all'avvio

Katie Couric

  1. 9:09

    Katie Couric intervista The Fat Jewish, la nuova stella di Instagram

  2. 6:07

    Ashley Graham e la rivoluzione delle ragazze "curvy"

  3. 15:30

    Ophelia Dahl e il dibattito sulle vaccinazioni

  4. 2:48

    Disuguaglianza dei redditi: secondo Bill Gates i filantropi possono colmare il divario

  5. 3:19

    Jimmy Carter a Katie Couric: Ecco perché Obama non era a Parigi

  6. 4:51

    Stephen Collins: Non sono un pedofilo