Re delle truffe Madoff sbarca al Museo del Crimine di Washington

Now watching

Next video starts in : 7 Play

Re delle truffe Madoff sbarca al Museo del Crimine di Washington

Re delle truffe Madoff sbarca al Museo del Crimine di Washington
Replay video
Up next

Community Episode 8: Intro to Recycled Cinema

Unlock your personal NFL Now stream by signing in to NFL.com

Re delle truffe Madoff sbarca al Museo del Crimine di Washington

by Askanews 0:53 mins

Re delle truffe Madoff sbarca al Museo del Crimine di Washington

by Askanews 0:53 mins

Milano, (TMNews) - Il re delle truffe finanziarie Bernard Madoff sepolto dietro una pena di 150 anni di carcere per aver fatto sparire una ventina di miliardi di dollari dei propri clienti, torna alla ribalta grazie a una piccola mostra permanente di oggetti personali nell'unico luogo idoneo al suo profilo: il Museo del Crimine Washington tra cimeli di capi mafia e serial killer. Un ospite di sicuro richiamo, come spiega la direttrice Janine Vaccarello. "Bernie Madoff è stato senza dubbio il più grande criminale finanziario della storia. Come sapete, ha distrutto migliaia di persone in tanti paesi ed è considerato il peggiore di tutti". Fra gli oggetti esposti una mazza da baseball con inciso il suo nome, una lettera di scuse al figlio Andrea, una delle cinque chiavi passpartout del suo ufficio di New York. Compagno di museo di Madoff, un altro truffatore leggenderio, Frank Abagnale reso celebre dal film "Prova a prendermi" con Leonordo Di Caprio. (immagini Afp)

Must Watch