Cameron alla Merkel: alleanza europea per la rete superveloce 5G

Now watching

Next video starts in : 7 Play

Cameron alla Merkel: alleanza europea per la rete superveloce 5G

Cameron alla Merkel: alleanza europea per la rete superveloce 5G
Replay video
Up next

Community Episode 8: Intro to Recycled Cinema

Unlock your personal NFL Now stream by signing in to NFL.com

Cameron alla Merkel: alleanza europea per la rete superveloce 5G

by Askanews 1:39 mins

Cameron alla Merkel: alleanza europea per la rete superveloce 5G

by Askanews 1:39 mins

Milano (TMNews) - Alleanza strategica tra Regno Unito e Germania nel settore dell'information technology e in particolare sulla rete mobile super-veloce 5G. E' l'invito lanciato dal premier britannico David Cameron ad Angela Merkel nel corso della cerimonia di apertura del Cebit di Hannover, la maggiore fiera europea delle tecnologie dell'informazione e comunicazione. Primo passo già concretizzato della nuova alleanza è la collaborazione tra l'università di Dresda, la King's College University di Londra, e l'Università del Surrey. La ricerca sulla nuova rete super veloce, ha specificato il premier Britannico, è solo una delle tre aree di possibile collaborazione tra i due paesi: in agenda anche lo sviluppo di un mercato interno europeo per l'IT, e lo sviluppo dell'Internet of Thing, l'Internet delle cose ovvero la possibilità per gli oggetti di uso quotidiano di interagire tra di loro. "Lo scenario tecnologico del Regno Unito - ha detto Cameron - è oggi estremamente dinamico e la nostra ambizione è di fare del nostro Paese la nazione più digitalizzata del G8, e la mia missione qui e di mostrare al mondo che ci stiamo riuscendo" "Siamo alle soglie di una nuova rivoluzione industriale e voglio che a guidarla siamo noi, Regno Unito e Germania" ha poi aggiunto Cameron, concretizzando la sua volontà con un altro annuncio: lo stanziamento di 88 milioni di euro per imprimere un'accelerata made in Uk alla ricerca sull'Internet delle cose. L'invito di Cameron alla collaborazione nell'Information Tecnology è stato bene accolto dall Merkel presente, anche lei all'inaugurazione del salone. "Grazie, grazie davvero dell'offerta. Lavoriamo di pari passo per l'incremento della nostra colaborazione" ha detto il premier tedesco; e a sua volta ha parlato del progetto di un'Agenda digitale, che il suo governo intende lanciare per il 2014-2018. (Immagini Afp)

Must Watch