Siria, per gli Usa contro ISIS tutte le opzioni sono possibili

Now watching

Next video starts in : 7 Play

Siria, per gli Usa contro ISIS tutte le opzioni sono possibili

Siria, per gli Usa contro ISIS tutte le opzioni sono possibili
Replay video
Up next

La regina Elisabetta osserva minuto di silenzio per morti Sousse

Unlock your personal NFL Now stream by signing in to NFL.com

Siria, per gli Usa contro ISIS tutte le opzioni sono possibili

by Askanews 1:08 mins

Siria, per gli Usa contro ISIS tutte le opzioni sono possibili

by Askanews 1:08 mins

Milano, (TMNews) - L'Isis è una delle più gravi minacce nel lungo periodo per gli Stati Uniti e tutte le opzioni per fermare le milizie dello Stato islamico sono possibili. Lo ha detto il ministro della Difesa statunitense, Chuck Hagel, dopo la decapitazione in Siria del reporter americano James Foley. "Non sono solo un gruppo terrorista; sposano ideologia, tattica ed eccellenti finanziamenti, sono peggiori di qualunque altra cosa abbiamo visto e dobbiamo essere pronti a tutto", ha detto Hagel. Parole simili dal capo di Stato maggiore della Difesa Martin Dempsay, secondo cui i miliziani dell'Isis rappresentano una minaccia che si può contenere ma non per sempre: la loro visione apocalittica deve essere sconfitta. Dempsay ha anche confermato che gli Usa hanno tentato un blitz accuratamente preparato per liberare James Foley, ma l'incursione delle forze speciali è fallita perché l'ostaggio era stato spostato. Secondo la stampa americana, per liberare il giornalista l'Isis aveva chiesto un riscatto di 100 milioni. E intanto cresce l'apprensione per le due cooperanti italiane che secondo la stampa britannica potrebbero essere nelle mani dell'organizzazione.

Attualità

Italia

  1. 0:59

    Scontri finale Coppa Italia, arrestato l'ultrà Genny a' carogna

  2. 1:00

    A Napoli l'ultimo saluto a Davide, il 17enne ucciso per strada

  3. 2:07

    A Gomorra a Venezia il premio "Creatività"

  4. 1:29

    Napoli, Saviano guida la Citroen Méhari di Giancarlo Siani

  5. 1:25

    Mafia, 32 anni fa l'omicidio di Carlo Alberto Dalla Chiesa

  6. 1:24

    Expo da sei milioni di visitatori, Martina: benefici per Milano

Katie Couric

  1. 9:09

    Katie Couric intervista The Fat Jewish, la nuova stella di Instagram

  2. 6:07

    Ashley Graham e la rivoluzione delle ragazze "curvy"

  3. 15:30

    Ophelia Dahl e il dibattito sulle vaccinazioni

  4. 2:48

    Disuguaglianza dei redditi: secondo Bill Gates i filantropi possono colmare il divario

  5. 3:19

    Jimmy Carter a Katie Couric: Ecco perché Obama non era a Parigi

  6. 4:51

    Stephen Collins: Non sono un pedofilo

Mondo

  1. 0:55

    Tearful Nina Pham Departs Dallas Hospital

  2. 1:01

    La regina Elisabetta osserva minuto di silenzio per morti Sousse

  3. 1:13

    Parigi, gelati di pollo e pesce per attirare i cuccioli dello zoo

  4. 1:15

    Appello di Tsipras: votate no al referendum: non cedere a ricatti

  5. 0:40

    Pellegrinaggio indù sulle montagne dell'Himalaya, a 3.800 metri

  6. 1:02

    Uber annuncia lo stop del servizio UberPop in Francia