In Siria 191mila vittime, Onu: scandalosa paralisi internazionale

Now watching

Next video starts in : 7 Play

In Siria 191mila vittime, Onu: scandalosa paralisi internazionale

In Siria 191mila vittime, Onu: scandalosa paralisi internazionale
Replay video
Up next

Incidente mortale a Palermo, caccia al pirata della strada

Unlock your personal NFL Now stream by signing in to NFL.com

In Siria 191mila vittime, Onu: scandalosa paralisi internazionale

by Askanews 0:52 mins

In Siria 191mila vittime, Onu: scandalosa paralisi internazionale

by Askanews 0:52 mins

Milano (TMNews) - La guerra in Siria ha ucciso oltre 191mila persone in 3 anni. L'ultimo bilancio sul conflitto diffuso dall'Onu non lascia spazio a dubbi, non solo i tempi di pace in Siria sono ancora lontani ma la situazione non fa che peggiorare: il numero delle vittime è raddoppiato solo nell'ultimo anno. "Colpa della paralisi internazionale" accusa l'Alto Commissario Onu per i Diritti Umani Navy Pillay secondo cui l'immobilismo della comunità internazionale sprona e incoraggia "gli assassini, i massacratori e i torturatori in Siria e in Iraq". Un'indifferenza pagata a caro prezzo dalla popolazione civile, vittima della guerra fra i ribelli che si oppongono al governo siriano e l'esercito del presidente Bashar Al Assad. "E' scandaloso - sottolinea Pillay - il fatto che, nonostante le enormi sofferenze, la situazione drammatica dei feriti, degli sfollati, dei detenuti, di intere famiglie sterminate o scomparse, nessuno presti più attenzione alla Siria". (Immagini Afp)

Attualità

Italia

  1. 0:59

    Scontri finale Coppa Italia, arrestato l'ultrà Genny a' carogna

  2. 1:00

    A Napoli l'ultimo saluto a Davide, il 17enne ucciso per strada

  3. 2:07

    A Gomorra a Venezia il premio "Creatività"

  4. 1:29

    Napoli, Saviano guida la Citroen Méhari di Giancarlo Siani

  5. 1:25

    Mafia, 32 anni fa l'omicidio di Carlo Alberto Dalla Chiesa

Katie Couric

  1. 9:09

    Katie Couric intervista The Fat Jewish, la nuova stella di Instagram

  2. 6:07

    Ashley Graham e la rivoluzione delle ragazze "curvy"

  3. 15:30

    Ophelia Dahl e il dibattito sulle vaccinazioni

  4. 2:48

    Disuguaglianza dei redditi: secondo Bill Gates i filantropi possono colmare il divario

  5. 3:19

    Jimmy Carter a Katie Couric: Ecco perché Obama non era a Parigi

  6. 4:51

    Stephen Collins: Non sono un pedofilo

Mondo

  1. 0:55

    Tearful Nina Pham Departs Dallas Hospital

  2. 0:50

    Allergica al WiFi: risarcita

  3. 0:46

    Pilota dell'esecito boliviano si dà al narcotraffico

  4. 1:17

    Sicilia, prosegue il Festival dei Borghi

  5. 1:01

    La bici del futuro è adesso

  6. 1:26

    Austria e Germania danno il via libera a ingressi dei profughi